S7

Sessione 7 – Selvicoltura ed economia forestale

Referenti: Leonardo CASINI (Università di Firenze), Augusto MARINELLI (Accademia Italiana di Scienze Forestali), Severino ROMANO (Università della Basilicata)

Il sistema forestale nazionale sta registrando uno sviluppo molto articolato e per vari aspetti anche contraddittorio. Le superfici boscate sono in aumento, ma le condizioni di molte di esse sono in progressivo deterioramento, sia per cause naturali con l’ingresso di nuovi patogeni, sia per cause antropiche come l’abbandono della gestione e il connesso fenomeno degli incendi. Allo stesso tempo l’interesse della società per il patrimonio forestale è in costante crescita sia per la domanda di attività ricreative in bosco sia per la crescente consapevolezza del ruolo delle foreste per la conservazione del territorio.
In questo quadro l’obiettivo generale della sessione è l’analisi delle condizioni per una sostenibilità economica del sistema forestale. Il programma della sessione si svilupperà affrontando tre temi principali.

  • Il miglioramento dell’efficienza produttiva: innovazione tecnologica dalle utilizzazioni boschive ai vari prodotti trasformati, miglioramenti di filiera, sviluppo delle attività definite di bioeconomia, viabilità.
  • La valorizzazione delle produzioni forestali nazionali con lo sviluppo di strumenti di certificazione di sostenibilità, il miglioramento delle infrastrutture per la commercializzazione, ecc.
  • Le risorse finanziarie per il sistema forestale con particolare attenzione alla valutazione dei servizi non di mercato (valutazione dei servizi prodotti, strumenti di remunerazione, strumenti di pianificazione multifunzionale, collegamento con i PSR, ecc.)